SENATO_940x380.jpgcollage_940x380.jpgfloriana.jpgfloriana1.jpegfloriana_mastandrea_giorgio_albertazzi.jpgfloriana_mastandrea_ugo_pagliai_giuseppe_marino1.jpgfloriana_premio_della_sera.jpgfloriana_premio_della_sera1.jpgfloriana_premio_della_sera2.jpgfloriana_sorridente_940x380.jpg

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.florianamastandrea.it/home/plugins/content/plgBonckoSlideShow/plgBonckoSlideShow.php on line 118

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.florianamastandrea.it/home/plugins/content/plgBonckoSlideShow/plgBonckoSlideShow.php on line 118

CHI SONO, IN BREVE

Floriana Mastandrea, sociologa, giornalista professionista, scrittrice, sceneggiatrice, autrice, esperta in condizione femminile, politica, Italiani all’estero e cinema, predilige i reportage e il giornalismo televisivo d’inchiesta. Ha collaborato con la Rai dagli anni Novanta come autrice e conduttrice di programmi radiotelevisivi, documentari e reportage, tra cui: Lettere da Ariano […] (Rai Campania: autrice e conduttrice); Il tempo delle scelte (Rai Uno, con R. Prodi); Vietnam sotto il segno della Tigre (reportage per Rai International); La terra al sud della Cina (rep. Rai Tre); L'ospedale Albert Schweitzer nella realtà gabonese (doc. Rai Educational, trasmesso nel 2005 per il quarantennale della morte del filantropo e nel 2006 in replica).

Alla fine degli anni Novanta ha creato e presentato con successo di pubblico e mass media, presso la Camera dei deputati, il progetto di network multimediale di informazione circolare, Universo Donna & Solidarietà dedicato alle Italiane all'estero, alle connazionali in Italia e alle immigrate in Italia.

Nel 2004 il suo primo saggio: L'altra Africa di Albert Schweitzer (Rai-Eri, Armando). Sul filantropo alsaziano ha scritto il soggetto e collaborato alla sceneggiatura (A. Purgatori, J. Carringhton, L. Ippoliti), per un film da realizzare in coproduzione internazionale (Italia - Francia - Germania), fermo in Rai. A marzo 2006: Aleandro Longhi, cinque anni di opposizione in Parlamento [...]., quindi, Sardegna nel cuore (Edes, 2007), insolita guida storico-antropologica-culturale ed enogastronomica. Dal lavoro, unito a L'Agabbadora –la morte invocata, di Giovanni Murineddu, ha tratto un soggetto e curato la sceneggiatura (col regista Giuseppe Ferrara) di un film sulla femmina agabbadora, figura realmente esistita, fino a metà anni Cinquanta, di guaritrice, levatrice, e antesignana della moderna eutanasia.

A settembre 2009 ha pubblicato il saggio, RESOLVER CUBA - Viaggio nell'isola della Revolución che cerca una via per il futuro, tra arte, cultura, economia, storia ed evoluzione politica. Un lavoro “obiettivo, corredato di interviste e documenti inediti, ricco e rigoroso”, secondo le critiche, presentato con successo in tutta Italia (Roma, Avellino, Cuneo, Genova, Napoli, etc.). Il suo quinto libro (in attesa di pubblicazione), è ispirato alle complesse vicende della sua vita in cui spesso la realtà ha superato la fantasia, impegnandola in una dura lotta per ottenere pari diritti e dignità a partire dall’ambito familiare, che l’ha relegata per molti anni a “figlia di un dio minore”.                                                                                                                È stata docente in Diritto costituzionale e Comunicazione nell'ambito di corsi di formazione; consulente parlamentare per la comunicazione dal 2005 al 2008, sia presso il Senato della Repubblica, sia alla Camera; ideatrice, organizzatrice e moderatrice di eventi, tra cui il convegno sugabbadora presso La Camera dei deputati (10/10/2007), scaricabile dal sito web di Radio radicale.                                                                                                                                Ha collaborato con AgenParl (Ag. parlamentare di politica, economia e cultura) e Terra!, diretto il periodico scientifico-culturale PQYou Magazine. Collabora col mensile MinervaLeggere:tutti, il Quotidiano del Sud, Sinistra e Mezzogiorno, NoiDonne Quaderni di Cinema Sud.                                                                                                  È opinionista della Sbs, la radiotelevisione multilingue per gli Italiani d'Australia.                            Dal 2013 membro della Giuria del Premio “Ombra della Sera” del Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra, dove ha condotto (3/08) la serata di premiazione, con ospite d’onore Giorgio Albertazzi. Agosto 2013: speciale nell’ambito del Troisi Nel 2013 e nel 2014, docente di Scrittura creativa al liceo Guido Dorso di Ariano I. Oltre ai propri, ha presentato vari libri tra Roma, Genova, Cuneo, Torino, Salerno, Napoli, Avellino, Sassari, Palau, S.Teresa di Gallura (SS), Cagliari, in particolare: L’agabbadora-la morte invocata, di Giovanni Murineddu, Il Paese di Rania, di Mimmo Del Giudice, Il re è morto, viva il re, di Michele Ceres, ripresentato il 15/07/2013 ad Ariano Irpino. 8/04/2013: Moderatrice presso il liceo Dorso di un convegno sulla legalità; 4/05/2013: Dorso e Gramsci, i dialoghi spezzati, moderatrice del convegno e presentazione del libro; 12/06/2013: convegno: Arte nel design e design nell’arte, moderatrice. Roma, Isola Tiberina, 9/07/2013: libro, L’esule, di Giovanni Murineddu, moderatrice. 14/08/13: ha presentato ad Auletta (SA), Il secondo vincente, romanzo di Fabrizio Vallone. 17/08/2014, ha presentato (e recensito per Il quotidiano del Sud, Leggere:tutti e Sinistra e 1/2giorno), Ariano era un salotto, di P. Speranza. 21/08/15, ha presentato: Ariano, storia e assetto urbano – Il risorgimento. Ripresa la collaborazione con la storica rivista Noi Donne, ha recentemente pubblicato (on line), tra l’altro, un’intervista a Margarethe Von Trotta, Chiara Ingrao, Sabina Guzzanti, Ippolita di Majo, Gabriele Greco, Claudia Cardinale. Ha partecipato agli Stati Generali delle Donne a Roma (5/12/14) e a Napoli (25/05/15) come relatrice.                                                                                                                 Nata a Ischia,  subito dopo la laurea in Sociologia presso l'Università Federico II di Napoli (17/12/1986), ha iniziato collaborazioni con la ASL (ricercatrice) e la carriera giornalistica con periodici della carta stampata (Mattino, Giornale di Napoli, etc.) e radiotelevisivi, fino alla Rai, trasferendosi a Roma nel 1995. Attualmente vive tra l’Irpinia, Genova e Roma. (Disponibile curriculum dettagliatowww.florianamastandrea.it                                                                                   Pec: fl Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    Twitter: @floriana_luchar             

Fb Floriana Mastandrea

 

 

Il Curriculum di Floriana

Floriana Mastandrea

Inizia la carriera giornalistica collaborando con vari periodici della carta stampata (Il Mattino di Napoli, Il Giornale di Napoli, Il Ponte, Noi Donne e altri) e con reti televisive private irpine (Telenostra, Spert tv) come giornalista, ideatrice e autrice di servizi e speciali, nonché come autrice e conduttrice di vari programmi (attualità, condizione femminile, medicina, politica, spettacolo e cinema). Si iscrive all'Ordine dei Giornalisti pubblicisti.
1990 RAI - sede regionale della Campania (Napoli) - Conduttrice e autrice del programma radiofonico: "Lettere da Ariano, storie, personaggi e racconti di un centro irpino".

Le foto

Marciana - Isola d'Elba

Floriana a Marciana Isola d elba

 


Volterra - Premio della Sera

index48

index22

38

floriana

floriana premio della sera

floriana premio della sera1

floriana premio della sera2

index22

index23

index31

index32

index34

index35

index43

index44index45

I contatti

E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell.: 331 9075214

Twitter: @floriana_luchar

Joomla templates by a4joomla