SENATO_940x380.jpgcollage_940x380.jpgfloriana.jpgfloriana1.jpegfloriana_mastandrea_giorgio_albertazzi.jpgfloriana_mastandrea_ugo_pagliai_giuseppe_marino1.jpgfloriana_premio_della_sera.jpgfloriana_premio_della_sera1.jpgfloriana_premio_della_sera2.jpgfloriana_sorridente_940x380.jpg

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.florianamastandrea.it/home/plugins/content/plgBonckoSlideShow/plgBonckoSlideShow.php on line 118

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.florianamastandrea.it/home/plugins/content/plgBonckoSlideShow/plgBonckoSlideShow.php on line 118

Vicenda G. Ferrara, un primo passo è stato fatto

CASA, NIERI-OZZIMO: "TROVATO ALLOGGIO PER FERRARA E SIGNORA SFRATTATA"

(OMNIROMA) Roma, 11 DIC. -  " In virtù dei numerosi e ripetuti appelli a favore

del regista e saggista Giuseppe Ferrara, che rischiava lo sfratto per
morosità, previsto per domani, l' amministrazione capitolina ha lavorato
per reperire un alloggio nel patrimonio disponibile di Roma Capitale da
assegnargli. Dopo una lunga ricerca, l' immobile è stato individuato

Firmiamo per l'applicazione della Legge Bacchelli a Giuseppe Ferrara

Ho firmato la petizione "Presidente del Consiglio: Applicazione della Legge Bacchelli al regista Giuseppe Ferrara, anziano e in precarie condizioni di salute." su Change.org.
È importante questione morale e civile che riguarda ognuno di noi, un concreto gesto di solidarietà per aiutare un artista puro, che ha dato lustro all'Italia e al mondo attraverso i suoi film. Puoi firmarla anche tu? Qui c'è il link:
http://www.change.org/it/petizioni/presidente-del-consiglio-applicazione-della-legge-bacchelli-al-regista-giuseppe-ferrara-anziano-e-in-precarie-condizioni-di-salute?share_id=tNWkHGTjva&utm_campaign=signature_receipt&utm_medium=email&utm_source=share_petition
Grazie di cuore!
Floriana 

IL MUSEO DELLA CERAMICA, UNA STORIA ANTICRISI

Il museo della ceramica, una storia anticrisi, sarà il tema del convegno di domenica 6 ottobre ad Ariano Irpino, presso la Sala Conferenze del Palazzo degli Uffici alle 17,30. Nell’ambito della X Giornata Nazionale degli Amici dei Musei, Il convegno, patrocinato dalla FIDAM (federazione italiana degli Amici dei Musei), è promosso dall’Associazione Amici del Museo di Ariano Irpino, presieduta da Michele Giorgio.

L’antica ceramica popolare di Ariano Irpino - Convegno

Lunedì 26 agosto ore 17,30 presso il Castello Normanno.  L’antica ceramica popolare di Ariano Irpino. Relatore: prof. Guido Donatone. Saluti: sindaco, Antonio Mainiero e  Assessorie Giuliana Franciosa (Turismo e Centro storico, Istruzione).  Interventi: prof. ssa Grazia Vallone (Storia della ceramica), prof. Francesco Caloia, preside del Liceo artistico Guido Dorso di Ariano.  Moderatrice: Floriana Mastandrea.

Il secondo vincente - Storia di 5 amici e un ghiacciolo al limone

14 agosto ore 18,30

Presentato ad Auletta (SA) presso il Castello, Il secondo vincente, romanzo d'esordio di Fabrizio Vallone
Interventi: 
Pietro Pessolano, sindaco di Auletta
Rosanna Langone, Presidente Pro Loco 
Lucia Morlone, Presidente Forum dei Giovani
Antonello Caggiano (Antares)
Relatrice e moderatrice
Floriana Mastandrea
 

Serata premiazione Ombra della Sera

Sabato 3 Agosto 

Volterra  - Teatro Persio Flacco, Via dei Sarti n. 37 - dalle 17,30

Premio Ombra della Sera – Edizione 2013

Alla carriera

Miglior attore/attrice della scorsa stagione

Miglior spettacolo della scorsa stagione

Drammaturgia

Giornalismo

Cinema

Lirica

Danza 

                                                                  Unesco alla cultura                                                              Conduzione: Floriana Mastandrea

 

Festa Provinciale SEL Salerno - 17 luglio - Spazio ai diritti umani e alle persone

«Basta con il "ben altro". É arrivato il momento di dare spazio ai diritti civili e umani delle persone». Le parole di Francesca Coletti, presidente regionale dell'Arci Campania, segnano il dibattito organizzato ieri sera nel corso della seconda festa provinciale di Sel, in corso fino a domenica 21 luglio, negli spazi della villa comunale "Pio La Torre" di Castel San Giorgio", in provincia di Salerno. «Quello che non ho: immigrazione, giustizia, fine vita, affettività»: questo il tema della tavola rotonda, moderata dalla giornalista Floriana Mastandrea, alla quale hanno preso parte anche lo psicoterapeuta Francesco Napoli, presidente dell'associazione "La Vita Dentro", che si occupa del recupero dei reclusi nelle case circondariali di Salerno ed Eboli, attraverso il progetto "Apelle"; Valentina

Festa Provinciale SEL Salerno

FESTA PROVINCIALE SEL Salerno

 

13/21 LUGLIO

 

Villetta Pio La Torre

 

CASTEL SAN GIORGIO (SA)

 

Mercoledì 17 luglio Ore 19.30 Quello che non ho - affettività, giustizia, immigrazione, fine vita

 

Marco Furfaro - Coordinamento Nazionale SEL Resp. Immigrazione

 

Emiliano Torre - Consigliere Comunale SEL Salerno

 

Francesco Napoli - Presidente Associazione La Vita Dentro

 

Francesca Coletti - Presidente ARCI Campania

 

Anna Panariti - Avvocato Matrimonialista - SEL Salerno

 

Modera: Floriana Mastandrea - giornalista

 

  

 

15 luglio Presentazione ad Ariano de: IL RE è MORTO VIVA IL RE

         L’Associazione Amici del Museo di Ariano Irpino, presenta:

                        IL RE È MORTO, VIVA IL RE- IL SUD DAI BORBONE AI SAVOIA                                                    Lunedì 15 luglio ore 18,30  Sala Conferenze della Biblioteca Comunale di Ariano Irpino                                        Nel sistema economico creato da Borbone c’era forse qualcosa da salvare? E nel sistema politico? Raggiunta l’unità nazionale la gente del Sud si attendeva che le speranze e le attese riposte nello Stato unitario si sarebbero

L'esule di G. Murineddu all'Isola del cinema

Il salotto letterario dell’Isola del Cinema

Il 9 Luglio alle ore 19,00 – Spazio Cinelab

Presentazione de: “L’esule” di Giovanni Murineddu

Edizioni Albatros Il Filo

Con lo stile sobrio ed elegante che ne caratterizza la prosa, Giovanni Murineddu narra le vicende di Antonio Picoi, prendendo spunto dalla storia vera di un reduce della Grande Guerra che torna a casa dopo le vicissitudini belliche, per potersi rifare del tempo perduto e realizzarsi con un lavoro dignitoso. La realtà che aspetta il protagonista delude però le sue aspettative, al punto da spingerlo a decidere di emigrare in Argentina: “Ne hanno fatte di promesse prima di mandarci al macello, dicendoci che le terre sarebbero state distribuite ai combattenti … Oggi mi manca lo slancio per credere ancora in qualche scampolo di illusione”. Ambientata fra le due guerre, la vicenda ha sullo sfondo un affresco storico di un’Italia in trasformazione fra società rurale e industriale, con tutte le problematiche di culture e valori che si evolvono e ribaltano. La storia di Antonio è rappresentativa della difficoltà dell’uomo di trovare una sua collocazione sociale ed esistenziale in un contesto storico instabile e travagliato, da cui si sente escluso.

Intervento critico di Alma Daddario – Letture a cura di Gabriella Casali

Modera Floriana Mastandrea

Sarà presente l’autore

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DORSO E GRAMSCI un "dialogo" spezzato

4 maggio ore 9,30 -  Liceo Guido Dorso Ariano Irpino
Dorso e Gramsci un "dialogo" spezzato
Ne parlano:
Francesco Saverio Festa, prof. Università di Salerno
Floriana Mastandrea, giornalista
Paolo Saggese, autore del libro

Presentazione libro su Dorso e Gramsci

4 maggio Liceo Guido Dorso  Presentazione  del libro di Paolo Saggese 

DORSO E GRAMSCI
un “dialogo” spezzato (ed altri saggi dorsiani)

(DELTA 3 edizioni - 2012)

Presentazione libro

20 Aprile, ore 18

Caposele

Aula Polifunzionale Piazza XXIII Novembre

Il re è morto, viva il re

di Michele Ceres

Salutano:

Pasquale Farina, Sindaco di Caposele

Nicola Conforti, Direttore La Sorgente 

Introduzione: Dora Garofalo

Intervengono: 

Gerado Bianco, presidente ANIMI 

Floriana Mastandrea, giorn. e scrittrice

Coordina:

Raffaele Russomanno 

Lezioni di gemmoterapia

28 Aprile - Sala consiliare Comune Bonito

Il Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud

Dipartimento di Antropologia

e il Comune di Bonito

Presentano:

Lezione di Gemmoterapia

della professoressa Giuseppina Buscaino

Interventi:

Antonio Zullo, sindaco di Bonito

David Ardito, Ass. alla Cultura

Paolo Saggese, direttore CDPS

Floriana Mastandrea, giornalista

Erminia Barbieri

Coordina  Franca Molinaro, direttrice Dipartimento di Antropologia del CDPS

Joomla templates by a4joomla