SENATO_940x380.jpgcollage_940x380.jpgfloriana.jpgfloriana1.jpegfloriana_mastandrea_giorgio_albertazzi.jpgfloriana_mastandrea_ugo_pagliai_giuseppe_marino1.jpgfloriana_premio_della_sera.jpgfloriana_premio_della_sera1.jpgfloriana_premio_della_sera2.jpgfloriana_sorridente_940x380.jpg

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.florianamastandrea.it/home/plugins/content/plgBonckoSlideShow/plgBonckoSlideShow.php on line 118

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.florianamastandrea.it/home/plugins/content/plgBonckoSlideShow/plgBonckoSlideShow.php on line 118

Vicenda G. Ferrara, un primo passo è stato fatto

CASA, NIERI-OZZIMO: "TROVATO ALLOGGIO PER FERRARA E SIGNORA SFRATTATA"

(OMNIROMA) Roma, 11 DIC. -  " In virtù dei numerosi e ripetuti appelli a favore

del regista e saggista Giuseppe Ferrara, che rischiava lo sfratto per
morosità, previsto per domani, l' amministrazione capitolina ha lavorato
per reperire un alloggio nel patrimonio disponibile di Roma Capitale da
assegnargli. Dopo una lunga ricerca, l' immobile è stato individuato


proprio in questi giorni. L' abbiamo prontamente comunicato al Prefetto di
Roma, così da evitare a Ferrara l' umiliazione di uno sfratto, che sarà
dunque sospeso in attesa dell' assegnazione da parte
dell' amministrazione". E' quanto dichiarano in una nota congiunta il
vicesindaco e assessore al Patrimonio Luigi Nieri e l' assessore alla Casa
Daniele Ozzimo. 
"Il mondo del cinema e della cultura - aggiunge la nota - ha giustamente
sollecitato al Governo la concessione della Legge Bacchelli per il regista, e
anche l' amministrazione capitolina si unisce al coro. Intanto, però,
stiamo predisponendo una delibera di Giunta attraverso la quale assegnare al
regista, in via emergenziale, l' immobile reperito, per cui sarà
corrisposto il canone concordato previsto per legge. Purtroppo oggi in città
un' altra persona è stata sfrattata per morosità. Si tratta della signora
Abi, che per questa notte ha preferito trovare autonomamente una
sistemazione, ma l' amministrazione capitolina si è immediatamente attivata
per trovare anche per lei un' alternativa anche attraverso la sala operativa
sociale. Stiamo effettuando ulteriori verifiche del patrimonio disponibile e
di immobili comunali che possono essere riconvertiti per affrontare la
gravissima emergenza abitativa che a Roma ha assunto ormai dimensioni
gigantesche. E' evidente che è sempre più urgente il blocco generalizzato
degli sfratti, almeno nel periodo invernale, che il sindaco Marino chiede da
mesi al Governo, per guadagnare tempo prezioso e consentire
all' amministrazione di introdurre misure in grado di affrontare l'emergenza".

Possono commentare solo gli utenti registrati

Joomla templates by a4joomla